orari per forex

Per cosa si usa l’argento?

orari per forexL’argento ha un’ampia varietà di usi in tutti i settori industriali, in quanto è un elemento malleabile e un buon conduttore di elettricità. Le applicazioni chiave dell’argento sono numerose, e includono l’elettronica (tutti i tipi di dispositivi come smartphone, televisione, computer, tastiere e componenti come cavi, circuiti stampati e interruttori, hanno almeno minime parti di argento), pannelli solari (celle e sistemi fotovoltaici), medicina (bende, unguenti, rivestimenti in apparecchiature chirurgiche), automotive (motori, pacchi batterie, cavi), altri usi (fotografia, purificazione dell’acqua, brasatura e saldatura, cuscinetti a sfera, produzione di ossido di etilene e processi chimici).

Quanto sopra dovrebbe darvi un’idea di quanto sia importante l’argento come metallo industriale, il che spiega anche perché la domanda globale di questo metallo sia rimasta relativamente stabile e forte nel corso degli anni.

In particolare, sebbene esistano chiari catalizzatori della domanda di argento, l’offerta rimane limitata principalmente a causa di fluttuazioni e impreviste interruzioni nella produzione delle principali miniere di argento nel mondo. Per esempio, nel 2017, la domanda globale totale di argento fisico è stata di circa $1,02 miliardi di once rispetto a un’offerta totale di miniere e rottami di $991,6 milioni di once, secondo i dati del Silver Institute. Questo divario tra domanda e offerta potrebbe aumentare con l’adozione di veicoli elettrici e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile, come il vapore a vapore solare, che stimoleranno ulteriormente la domanda di argento.

Detto ciò, tenere in considerazione l’evoluzione dei rapporti di forza tra la domanda e l’offerta non potrà che costituire un elemento fondamentale nell’analisi dei prezzi dell’argento, considerato che, così come avviene per qualsiasi altro bene negoziabile sul mercato, è proprio dall’equilibrio tra la domanda e l’offerta che dipenderanno prezzi in crescita o prezzi in calo dell’argento.

Meglio tenerne debitamente conto, nel momento in cui si pongono in essere le operazioni di acquisto o di vendita di questo metallo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi