Come combattere l’ansia con 5 pratici metodi

Combattere l’ansia? Non sempre è facile ma… oggi abbiamo voluto condividere con tutti 5 pratici metodi che potrebbero fare anche al caso tuo. Quali sono?

In primo luogo, prendi un po’ d’aria fresca. La temperatura e la circolazione dell’aria in una stanza può infatti aumentare l’ansia o la rabbia. Se dunque ti senti teso e lo spazio in cui ti trovi è caldo e soffocante, questo potrebbe scatenare un attacco di ansia o di panico. Vai fuori da quell’ambiente il più presto possibile e dirigiti all’esterno, anche se è solo per pochi minuti. Non solo l’aria fresca ti aiuterà a calmarti, ma anche il cambiamento di ambiente può a volte interrompere il tuo processo di pensiero ansioso o arrabbiato.

In secondo luogo, abbi cura di aggiungere carburante per il tuo corpo. Se hai fame o non sei adeguatamente idratato, molte di queste tecniche per il relax non funzioneranno. Ecco perché è importante rallentare e prendere qualcosa da mangiare, anche se si tratta solo di un piccolo spuntino.

Ancora, cerca di abbassare le spalle. Se il tuo corpo è teso, c’è una buona probabilità che la tua postura ne possa risentire. Siediti, fai un respiro profondo e lascia cadere le spalle. Per fare questo, puoi concentrarti nel riunire le scapole e poi abbassarle. Questo ti indurrà a tirare giù le spalle. Fai qualche respiro profondo e ripeti l’esercizio più volte al giorno.

Cerca poi di avere un oggetto sui cui concentrarti. Quando sei ansioso o arrabbiato, gran parte della tua energia viene spesa in pensieri irrazionali. Cerca invece di trovare un oggetto per  concentrarti, come un braccialetto, un portachiavi o un ciondolo che indossi intorno al collo. Di a te stesso che hai intenzione di toccare questo oggetto quando stai vivendo una situazione di ansia o di frustrazione. Questo ti permetterà di concentrarti su tale oggetto e calmare i tuoi pensieri.

Infine, identifica i punti di pressione per calmare la rabbia e l’ansia. Effettuare su se stessi della digitopressione ti permetterà di alleviare l’ansia in maniera istantanea. Questo metodo comporta la pressione con le dita o la mano in alcuni punti del corpo. La pressione rilassa la tensione e rilassa il corpo. Un’area di partenza è il punto in cui l’interno del polso forma una piega con la mano. Premere il pollice su quest’area per due minuti può aiutarti ad alleviare la tensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi